Per: 4 persone
Preparazione: 30 minuti

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate pastificio principe
  • 1 kg di vongole veraci
  • 2 spicchi d’aglio
  • 150 g di pomodorini
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

Lasciate riposare per un paio d’ore le vongole in acqua tiepida e sale grosso, poi cambiate l’acqua ripetutamente per eliminare la sabbia eventualmente rimasta.

Versatele in una capace casseruola con il vino e un poco di prezzemolo. Trasferite il tegame incoperchiato su fiamma vivace e fatele aprire.

Lasciatele raffreddare per qualche minuto, poi eliminate i gusci (conservatene alcune intere). Passate nel colino il fondo di cottura e tenetelo da parte.

Tritate finemente l’aglio e appassitelo in padella con 5 cucchiai d’olio, irrorate con il fondo di cottura delle vongole e unite i pomodorini. Aggiustate di sale.

Cuocete il sugo per 10 minuti, prima di aggiungere le vongole.

Portate avanti la cottura a fiamma moderata per altri 5 minuti.

Se il sugo dovesse asciugare troppo, aggiungete qualche cucchiaio d’acqua.

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli quando salgono a galla e passateli in padella con il sugo alle vongole.

Distribuite gli gnocchi nei piatti e completateli con il prezzemolo tritato.